VERBALE Dl INTESA

Federambiente, rappresentata dal coordinatore dell’Area Politiche del Lavoro Gianfranco Grandliano, dal Direttore della Federazione Gianluca Cencia, e da Annamaria Caputi del Servizio Lavoro;

e

Assoambiente, rappresentata dal Presidente della Sezione Rifiuti Urbani Daniela Sangalli, con l’assistenza di FISE nelle persone di Giancarlo Cipullo, Responsabile per le Relazioni Industriali, e di Donatello Miccoli

e

le Segreterie nazionali delle Organizzazioni Sindacali

FP CGIL rappresentata da Adriano Sgrò e Massimo Cenciotti FIT CISL rappresentata da Pasquale Paniccia e Angelo Curcio UILTRASPORTI rappresentata da Claudio Tarlazzi e Paolo Modi FIADEL rappresentata da Luigi Verzicco e Giuseppe Leone nell’ambito delle rispettive, autonome competenze negoziali

 

CONVENGONO QUANTO SEGUE

1. Tenuto conto del fatto che, per effetto del Verbale di intesa 18 giugno 2013, il termine per la presentazione delle liste per la prima elezione nazionale della R.S.U. — che viene confermata per le date del 22 e 23 ottobre 2013 – è stato differito dalla mezzanotte del 23 agosto 2013 alla mezzanotte del 23 settembre 2013, il preliminare termine per l’annuncio e l’attivazione della procedura per l’elezione della R.S.U. è differito dal 22 luglio 2013 al 5 agosto 2013. Per effetto di tale rinvio, in attuazione di quanto stabilito dall’art. 6, comma 1, del Regolamento per l’elezione della R.S.U., la Commissione elettorale verrà costituita entro il 20 agosto 2013.

2. A decorrere dalla data di stipulazione del presente Verbale:

a)    al comma 2, primo capoverso, dell’art. 2 dei Regolamento per l’elezione della R.S.U. la frase “concorrono almeno due liste elettorali, che possono essere presentate” è sostituita con la frase “concorre almeno una lista elettorale, che può essere presentata”. li restante testo del comma è invariato;

b)    al comma 2 dell’art. 2 del citato Regolamento è inserito il seguente, secondo capoverso: “Le liste elettorali sono presentate dalle strutture territorialmente competenti delle Associazioni di cui alle predette lettere a) e b)”.

c)    il comma 5 dell’art.12 del Regolamento per l’elezione della R.S.U. è sostituito con il seguente comma: “L’elettore può esprimere il voto di preferenza fino a un massimo di due candidati della lista da lui prescelta. Il voto preferenziale viene espresso mediante una crocetta apposta a fianco del nome del candidato o dei candidati ovvero trascrivendo il nome del candidato o dei candidati nell’apposito spazio della scheda elettorale”;

d)    all’art. 19 del Regolamento per l’elezione della R.S.U. è aggiunto il seguente comma 6: “Il cambiamento di appartenenza sindacale da parte di un componente la R.S.U. ne determina la decadenza dalla carica e la sostituzione con il primo dei non eletti della lista di originaria appartenenza del sostituito”.

3. In attuazione di quanto previsto dalle Norme transitorie in calce all’art. 65 del CCNL Assoambiente 21.3.2012 e di quanto previsto al punto. 2 delle Disposizioni transitorie per la fase costitutiva della RSU di cui all’art. 57 del CCNL Federambiente 17.6.2011, secondo cui l’elezione del Rappresentante dei lavoratori per la salute, sicurezza e ambiente (RLSSA) avviene in concomitanza dell’elezione della R.S.U.; e in attuazione di quanto previsto dalla lettera D), comma 6, lettera B, comma 1, dell’art. 65 del CCNL Assoambiente e dall’art. 63, lett. D), punto 7, comma 1, lett. a) del CCNL Federambiente sopra citati, secondo cui la procedura per l’elezione del RLSSA è quella applicata per l’elezione della R.S.U..

a) in conformità a quanto previsto al punto 1 del presente Verbale, il termine per l’annuncio e l’attivazione della procedura per l’elezione del Rappresentante dei

 

lavoratori per la salute, sicurezza e ambiente (RLSSA) è differito dal 22 luglio 2103 al 5 agosto 2013; e la Commissione elettorale per tale elezione è quella individuata dal medesimo punto;

b) ll termine per la presentazione delle liste per l’elezione del RLSSA è differito dalla mezzanotte del 23 agosto 2013 alla mezzanotte del 23 settembre 2013.

  1. in calce agli arti. 65 del CCNL Assoambiente e 63 del CCNL Federambiente sopra citati, viene aggiunto il seguente:

“CHIARIMENTO A VERBALE

I RLSSA eletti alla data del 12 aprile 2013, relativamente al campo di applicazione del CCNL Assoambiente, e alla data del 24 maggio 2013, relativamente al campo di applicazione del CCNL Federambiente, continueranno ad esercitare le loro funzioni fino alla data di naturale scadenza del mandato e, comunque, anche in regime di proroga, fino alla successiva data di elezione dei RLSSA, che si svolgerà in occasione dell’elezione per la RSU”.

  1. Resta fermo quanto stabilito nella Dichiarazione delle parti stipulanti in calce al Regolamento per l’elezione della R.S.U. circa il numero dei RLSSA eletti, fissato dai citati artt.65 e 63.

Lascia un commento