Attivo Nazionale Unitario – Roma

Carissimi,

Vi ricordiamo che essendo in prossimità della scadenza dei CCNL del comparto dell’igiene ambientale (31 dicembre 2013), alla fine del mese di giugno, secondo quanto previsto dal dettato contrattuale, dobbiamo inviare alle due associazioni datoriali le piattaforme dei contratti collettivi nazionali del comparto igiene ambientale per il rinnovo triennale 2014/2016.

Come ricorderete il nuovo modello contrattuale prevede la contestuale scadenza della parte economica e normativa e la corresponsione a partire dal mese di gennaio 2014, in assenza di un accordo contrattuale di rinnovo prima di dicembre, di una quota economica in acconto sui futuri miglioramenti contrattuali.

La condizione per attivare quanto sopra è la disdetta, da parte delle Segreterie Nazionali, degli attuali contratti in essere.

Evidentemente, tutto ciò, non determina un’assenza regolatoria del rapporto di lavoro tra le Parti vincolate dallo stesso CCNL in quanto la valenza contrattuale dei nostri CCNL è sottoposta a proroga fino a quando gli stessi non sono sostituiti da accordi di rinnovo.

Per predisporre la piattaforma di rinnovo e per decidere le modalità di approvazione della stessa, è convocato l’Attivo Nazionale Unitario di categoria per il prossimo 25 giugno a Roma alle ore 10.00 in Corso d’Italia 25 preso la sede della CGIL Nazionale, nella sala Di Vittorio.

La sfida che ci aspetta e che vedrà impegnata la categoria nei prossimi mesi sarà particolarmente complessa e delicata, anche alla luce delle difficoltà economiche delle Amministrazioni locali e di quanto sia arduo sottoscrivere in generale rinnovi contrattuali ma, detto ciò, utile iniziare a programmare le prime assemblee per informare del percorso la categoria e condividere con i lavoratori le idee che dovranno caratterizzeranno la nostra sintesi contrattuale.

Nei prossimi giorni vi invieremo bozza della piattaforma di rinnovo. Fraterni saluti

Lascia un commento